Copyright© 2021 Santa Fizzarotti Selvaggi

Ma che succede ancora?

SANTA FIZZAROTTI SELVAGGI. “Il dolore è senza domani”. - Alda Merini.
E’ Pasqua? Una Pasqua del cuore certamente si, sempre. Ma una Pasqua per tanti no. Una Pasqua che per molti si tratta di uno scivolamento disperato nelle tenebre di sorella Morte. Pasqua è un passaggio. Dalle tenebre alla luce, dalle brume dell’inverno alla primavera, a Clori che giunge sulle ali del vento, di quel libeccio che feconda la natura tutta. La Pasqua è il senso più profondo della Nuova Alleanza tramite il sacrificio dell’Innocente, dell’Agnello sulla Croce : quanti oggi sono in rianimazione, intubati ,soli, in croce con il dolore ! Dopo un anno ancora Covid 19 la fa padrone. Ma in un anno che cosa si è fatto e che cosa non si è fatto. Si è disquisito su movide e aperitivi come se questi fossero i bisogni primari della popolazione più o meno giovanile o afflitta da giovanilismo. Un gran dire sui vaccini : Pfizer, Moderna, Astrazeneca, Johnson & Johnson, Sputnik e così via… Complicanze si e complicanze no.

Articolo completo su Giornale di Puglia