Copyright© 2021 Santa Fizzarotti Selvaggi

Premi e riconoscimenti

Premio di Pittura “Basile" 1975, Martina Franca.

Premio di Pittura “Tommaso Fiore" 1975, Ente Fiera del Levante, Bari.

Premio d'onore dei critici europei per il miglior film d'arte in occasione del Festival Internazionale degli Audiovisivi di Montecatini Terme "Novembre 1985". Il Filmato, prodotto dall'Associazione culturale "Incontri", per conto della Regione Puglia, riguarda la vita e le opere di Giuseppe De Nittis.

Premio per il miglior film didattico assegnato al videotape "Il Metodo Jeannot per l'apprendimento della lettura e della scrittura". Biennale del Cinema per ragazzi di Pisa dal 24 al 26 Novembre 1987.

Premio europeo "L'Airone d'oro" per ”Le Cenate. I luoghi del sogno”.

Nel 1991 Premio letterario “ Ignazio Ciaia” per il libro “ Il luogo amato dell’arte”.

Nel 1998 Premio nazionale “ Valle dei Trulli”, per il libro “Il cuore dell’Altro “.

Nel 2000 prestigioso riconoscimento letterario nato nel 1982 per volere e sotto la Presidenza del giornalista e scrittore Vinicio Aquaro.

Uno degli incontri annuali più prestigiosi dell’Italia Meridionale e uno dei momenti più ricercati della cultura nazionale.

Nel 2002 Primo Premio ”Fernando Pessoa” a Firenze per “La porta del tempo”.

Nel 2005 Premio di Poesia “La Musa ha i baffi” a Firenze per “Il gatto rosso”.

Nel 2005 Premio nazionale “ Emma Piantanida” a Legnano (Milano) per “ Nel soffio del vento”.

Nel 2005 le viene consegnato il Sigillo dell’Università di Bari con una targa di riconoscimento della Facoltà di Lettere e Filosofia, Cattedra di Psicologia e Pedagogia “per la passione nel lavoro di ricerca psicoanalitica e l’impegno per la cura dell’altro“.

Nel 2009 riceve dal Console della Turchia Dott. Francesco Divella la medaglia per la Cultura nella sala Consiliare del Comune di Bari .

Nel marzo 2011 Premio “ Pestello d’argento “ del Circolo della Sanità.

Nel settembre 2011 Premio speciale “ Hestonium” per il libro “ L’Oscuro, la Luce”, edizioni Tracce,2011 scritto con Andrea Carnemolla. Lo stesso libro è segnalato meriti letterari dalla Commissione Premio Città di Adelfia XXVIII edizione, 2012.

Nel dicembre 2011 Premio mediterraneo Federico II della Camera di Commercio orientale.

Partecipa dal 2010 ogni anno al festival Internazionale “ Il libro possibile” a Polignano invitata da Rosella Santoro.

Partecipa con le Edizioni Tracce di Pescara al Salone Internazionale del Libro – Torino maggio 2013.

Socio onorario dell’Associazione culturale italo ellenica “ Pitagora” di Bari.