Copyright© 2021 Santa Fizzarotti Selvaggi

La porta del Tempo

La porta del tempo di Santa Fizzarotti Selvaggi

a coloro che amo più della mia vita

 

Vivere nel giardino incantato, nel corpo di Madre-Natura, fra le radici dell'ulivo più antico.

Cercare tutto ciò che non è compiuto, i sentieri impervi e difficili, la tensione dell'attesa per qualcuno che verrò o per qualcosa che accadrà.

 

Desiderare l'inquietudine della tempesta per ritrovare la pace, il sangue che pulsa nelle tempie e riscalda le mani, l'anima e il cuore.

E ogni giorno svegliarsi dal sogno e vedere il tempo che svanisce fra le vraccia dell'eternità mentre le ombre si dissolvono nella luce.